Head-Fi.org › Head Gear › Headphones › Over-Ear › Denon AH-D7100 Music Maniac › Reviews › MattiaFalsetti's Review

Absolutely magnificent.

A Review On: Denon AH-D7100 Music Maniac

Denon AH-D7100 Music Maniac

Rated # 71 in Over-Ear
See all 12 reviews
Recent Pricing:
Review Details:
Audio Quality
Comfort
Design
Value
MattiaFalsetti
Posted · Updated · 10467 Views · 4 Comments

Pros: Absolute comfort, impressive bass, excellent speed response, great materials (except plastic)

Cons: Crazy price, plastic, probably too much basses.

I state that I'll write this review in Italian, if you want to know my judgments, please watch at the end of this review.

Premetto che queste non sono le "migliori cuffie al mondo", tuttavia gli ingegneri Denon hanno cercato di avvicinarsi il più possibile a tale traguardo, molto vicino direi..
Uscite da non molto hanno subito lanciato sul web una marea di polemiche e discussioni a riguardo, le AH-D7100 prendono infatti il posto delle D7000, le ex portabandiera di casa Denon, considerate senza dubbio tra le migliori cuffie audiofile d'alta gamma, utilizzando circa gli stessi materiali (tra cui mogano africano e pelle di qualità) la Denon ha voluto rimpiazzare le D7000 con qualcosa di più "economico", risparmiando sul tipo di driver cambiando il fornitore e risparmiando sui materiali, utilizzando plastica (seppur d'ottima qualità) al posto del caro vecchio alluminio presente nelle D7000.
C'è chi si scontra giudicando migliori le D7100 e chi preferisce ancora le D7000, insomma gusti sono gusti.

Parliamo ora delle specifiche, con un'impendenza d'ingresso di 25 Ohm le D7100 possono essere usate anche su qualsiasi dispositivo portatile come iPod, cellulari ed MP3 vari, cosa molto rara tra le cuffie audiofile.. c'è però da dire che spendere 1200€ per ascoltare musica esclusivamente da un cellulare è un po' come comprare una Ferrari e non superare mai i 20 Km/h, sarebbero sprecate, tuttavia il poterle utilizzare anche in viaggio è un'ottimo punto a favore.
Ma se volete liberare "la belva" che c'è in loro, come minimo c'è bisogno di un ottimo amplificatore, sedersi e godersi ogni dettaglio che la cuffia sa esprimere grazie ad una risposta in frequenza che parte da 5Hz fino alla bellezza di 45.000Hz.
Il driver è di tipo dinamico da 50mm in Nano Fibra avvolto da un cabinet in legno di mogano africano, una sensibilità di 110dB ed un peso di 370 Gr (cablaggio escluso), potrebbero sembrare pesanti.. ma dopo averle provate posso confermare il contrario, dopo un'ora addosso non si sente per niente il loro peso sulla testa grazie all'archetto imbottito di MemoryFoam rivestito in un'ottima pelle nera con cuciture marroni a vista, ed appunto qui arriviamo ad uno dei pochi difetti presenti nelle D7100, dopo qualche ora la pelle non lascia traspirare e si comincia a sudare leggermente nella zona dove essa appoggia attorno all'orecchio, sarebbe stata meglio un'imbottitura in velluto per le "EarCups" che le avrebbe rese più comode da indossare anche dopo delle ore.
Parlando di ore, premetto che le D7100 richiedono un minimo di 40 ore di rodaggio prima di poter suonare come si deve, in modo da "sciogliere" la membrana dei driver e renderli più morbidi dandogli lo spazio che gli serve.
Nella confezione troverete un'elegante "stand" in alluminio dove poter appoggiare le vostre D7100 ed esibirle allo stesso tempo, il manuale di istruzioni con garanzia, una comoda confezione in tessuto nero dove poter mettere le cuffie e trasportarle ovunque vogliate senza rovinarle e una coppia di cablaggi, una adatta a cellulari e iPod con jack da 3,5 e comandi diretti del volume incorporati, mentre l'altro cablaggio è più spesso, professionale e adatto all'ascolto tramite amplificatore, con jack da 6,3.

Arriviamo ora a parlare della qualità audio, ho provato le D7100 con diversi tipi di amplificazione e da diversi tipi di lettori multimediali:
Amplificatori:
-Arcam Solo Neo
-McIntosh MA6900
-Fostex HP-P1/DAC
Lettori Multimediali:
-Samsung Galaxy S4
-iPod Classic 7th Generation
-iPhone 4

Ovviamente non c'è un minimo di paragone tra l'ascoltare da un McIntosh ad un iPhone, ma devo dire che le D7100 se la cavano egregiamente anche da un semplice cellulare, ma non si può nemmeno elogiarle dato che 25 Ohm sono comunque tanti oserei dire, infatti da cellulare pur mettendo il volume al massimo, le cuffie non riescono a "spingere" come dovrebbero, il volume rimane ad un livello piuttosto basso per i miei gusti e la qualità compressa dei file audio unita ad un equalizzatore di livello commerciale, non permettere alle cuffie di dare il meglio di loro, limitandosi a riprodurre musica ad una qualità mediocre in confronto a ciò che riescono realmente a dimostrare; tuttavia se paragonate ad altre cuffie su un dispositivo portatile, le D7100 sono sicuramente tra le top di gamma.
Arrivando ora all'ascolto da Amplificatore si comincia a ragionare, anche qui tutto dipende da che tipo di amplificatore le Denon vengono fatte suonare, infatti tra un Arcam ed un McIntosh la differenza è abissale, quindi mi concentrerei di più sulla qualità del Mcintosh che risulta nettamente superiore.
Dopo aver regolato l'equalizzatore ad un livello (per me) ottimale, vengono a galla pregi e difetti delle D7100, le basse frequenze sono quelle che più caratterizzano le D7100, infatti con una discesa fino ai 5Hz le Denon riescono a dare una resa profonda e morbida ad ogni bassa frequenza avendo allo stesso tempo un grande impatto, il tutto senza esagerare troppo; ma proprio a causa delle basse frequenze, quelle alte ne risentono leggermente, in certi brani vengono quasi "oscurate" dall'imponenza delle note basse, ripeto "LEGGERMENTE".
Un grande pregio che mi è subito saltato all'orecchio è la velocità di risposta dei driver, suoni molto spaccati e decisi, nei brani caratterizzati da batteria il suono è diretto, istantaneo e realistico ma sopratutto limpido e trasparente.. quasi come avere la batteria direttamente in testa.
Oltre a questo il suono risulta molto arieggiato, distribuendosi ampiamente.

Riepilogando darò dei voti riassuntivi:
(Bass frequences) Basse frequenze: 8/10
(Mids) Medie frequenze: 7/10
(Trebles) Alte frequenze: 7/10
(Comfort) Comfort: 9,5/10
(Esthetic) Estetica: 8/10
(Materials) Materiali: 8/10

Pro: comodità quasi assoluta, bassi imponenti, eccellente velocità di risposta, ottimi materiali (escludendo la plastica), possibilità di riprodurre su dispositivi portatili, cablaggio intercambiabile.
Contro: prezzo esagerato, telaio in plastica, bassi leggermente eccessivi.

(Complessive judgment) Voto complessivo: 8/10

4 Comments:

Hi Mattia,

I noticed that your overall score is a 8/10. If that's the case, shouldn't the review score be 4 out of 5 stars instead of 5/5?

Thanks for the review!
Yes, for the review score I wanted to be a little bit generous.
Why would you type your review in Italian if you clearly know how to type in English? I'm willing to bet that most people here on Head-Fi probably speak English not Italian.
First because I'm Italian, second because I can't write all that information in english, I'm not so good.
Head-Fi.org › Head Gear › Headphones › Over-Ear › Denon AH-D7100 Music Maniac › Reviews › MattiaFalsetti's Review